Unisciti a noi

per favorire i contatti diretti tra la Svizzera e la Sardegna, in particolare per promuovere gli scambi economici, scientifici e culturali tra i due popoli.

Iniziativa

L’associazione svizzera « Société Suisse – Sardaigne Canton Maritime » è nata nel settembre 2015 sotto l’impulso dell’Associazione sarda denominata « Sardegna Canton Marittimo » ed ha come obiettivi quello di promuovere i contatti diretti tra la Svizzera e la Sardegna, rafforzare la fiducia reciproca e promuovere gli scambi economici, scientifici e culturali tra i due popoli.

Rientrano in particolare tra le sue attività quelle di:

a) sviluppare i legami di amicizia tra i due popoli, le autorità, le istituzioni della Svizzera e della Sardegna.

b) Promuovere:

  • gli scambi economici, industriali, scientifici, tecnici, educativi, culturali e sportivi;
  • lo studio e la discussione di problemi economici e industriali al fine di individuare l'interesse generale dell'economia svizzera e sarda;
  • la difesa, di fronte alle autorità amministrazioni pubbliche competenti, di ogni iniziativa economica, scientifica e culturale di utilità privata e / o pubblica;
  • la collaborazione con tutte le istituzioni, gli enti e le autorità – federali, cantonali e comunali svizzere, regionali e comunali sarde – al fine di studiare e trovare soluzioni che risolvano i problemi economici, scientifici, culturali, e se necessario sviluppando trattati, leggi e regolamenti ad essi relativi;
  • servizi ai soci, sotto forma di informazioni, consulenza e assistenza in campo economico, commerciale, legale e di formazione;
  • lo sviluppo delle relazioni con organizzazioni economiche, scientifiche e culturali in Svizzera, in Sardegna e all'estero;
  • il collegamento di diversi partner commerciali, scientifici e culturali e le sinergie di ricerca e sviluppo.

c) Promuovere l'organizzazione di una procedura arbitrale, tra cui la nomina degli arbitri in caso di controversie e di controversie tra privati ​​o tra le imprese in Svizzera o in Sardegna.

d) Organizzare incontri, conferenze, seminari di carattere economico, scientifico e culturale conformi agli scopi perseguiti.